Come Scegliere Un Materasso

Guida su Come Scegliere Un Materasso online

E’ a tutti noto che da un buon materasso dipende un buon riposo che consente di affrontare con energia e giusta grinta le giornate sempre più impegnative del vivere moderno. Statisticamente molti problemi del sonno derivano da un cattivo letto, e se è provato che in assoluto occorre utilizzare una rete con doghe in legno non si può parlare di un materasso ideale, ma del materasso più adatto alle specifiche esigenze e caratteristiche. Ad ognuno, dunque il suo materasso, e, siccome in commercio ne esiste una grandissima varietà, diversi per tipologia e materiali, la prima regola per scegliere il materasso giusto è quella di provarlo prima dell’acquisto e di non comprare a scatola chiusa in base alla marca o a false credenze quali quella che un buon materasso debba essere necessariamente duro. Il materasso deve offrire il giusto sostegno alla colonna vertebrale adattandosi al profilo e alla posizione del corpo, garantendo a collo, schiena, d arti il sostegno necessario per evitare problemi articolari o a alla colonna vertebrale. Quindi il materasso deve essere scelto in base al peso ed eventuali patologie. Il materasso a molle è senz’altro quello più diffuso fino a qualche decennio fa ed è costituito da un'imbottitura di molle elastiche in acciaio rivestite da lana, esso in genere supporta bene persone di corporatura robusta e modelli più evoluti di marche famose come Permaflex o Dorelan o Eminflex, hanno molle indipendenti più piccole che si adattano meglio al corpo. Il problema dei materassi a molle è che col tempo esse cedono e non offrono la stessa ergonomicità. Attualmente il materasso a molle è stato quasi del tutto soppiantato dal materasso in lattice che offre molti vantaggi, è molto elastico e si adatta alle varie zone del corpo con un sostegno diverso a seconda della persona, è isolante ed anallergico. Il lattice è infatti un materiale naturale ricavato dalla corteccia di un albero ad alto fusto, che non solo è molto elastico ma anche indeformabile, difatti se sottoposto a pressione recupera velocemente la sua forma originaria. Il materasso in lattice quindi si adatta perfettamente alla persona che vi riposa, ritornando sempre alla sua forma una volta che questa si alza. Altra caratteristica importante di questa resina naturale è che è inattaccabile dai famigerati acari (si parla infatti di materassi antiacaro), responsabili di un gran numero di allergie, ed inoltre grazie alle moderne tecnologie con cui viene trattata, essa consente una buona traspirazione il che evita il formarsi di muffe e batteri. Un materasso in puro lattice deve essere costituito almeno dall’85% di resina naturale e tra i materassi Pirelli si trovano una varietà di modelli garantiti dalla certificazione 100% lattice naturale. Il materasso in lattice è particolarmente consigliato per chi ha problemi con la spina dorsale. Accanto a tali materassi in lattice naturale, esistono poi materassi in lattice sintetico o in memory foam, un moderno materiale visco-elastico composto di un miliardo di cellule elastiche e traspiranti capaci di reagire al calore e alla pressione del nostro corpo, dando un perfetto sostegno. Tali materassi, proposti da tutte le migliori aziende, offrono prodotti di livello qualitativo quali quelli della linea Myform della Dorelan. Un materasso, comunque sia realizzato, deve essere di buona qualità, per mantenere inalterate le sue caratteristiche che vengono garantite dalle migliori aziende per oltre cinque anni.
Cosa ne pensi di questa Guida?
Apprezzata da:
Come Scegliere Un Materasso
Sai Come Scegliere Un Materasso? Spiegalo agli utenti!
| Opinione di Roby inserita 2586 giorni fa
| Sei daccorto con questa opinione? SI NO
| Utenti d'accordo con l'opinione di Roby: 42

Desidero segnalare come esista un'offerta eterogenea e molto ampia di sistemi letto(rete+materasso+cuscino) e soluzioni per il riposo, ma che nella maggioranza dei casi (siamo vicini all'assolutezza) non vengano forniti i criteri scientifici basilari per la scelta di questo genere di prodotti.

Per precisare non viene quasi mai detto che più importante della rigidità del materasso è la sua appropriatezza alla statura, al peso e al giro spalle, mentre ci si dilunga in poco costruttive digressioni sui benefici dell'uno o dell'altro tipo di materiale costituente i materassi, o le reti, o i cuscini, intavolando discussioni sui danni dell'inquinamento da elettromagnetismo (quando nella stragrande maggioranza dei casi i nostri cavi casalinghi sono schermati) o da non meglio comprese malsane abitudini di vita!

Sarebbe opportuno che si desse voce a questa spiacevole mancanza di corretta informazione proprio sul Web che è libertà d'informazione.

Loading