Come Scegliere Il Divano

Guida su Come Scegliere Il Divano online

Il divano è l’elemento di arredo più importante dell’area living ma utile in molti altri ambienti della casa, esso, infatti, consente di riposare, rilassarsi vedendo un film o anche di intrattenersi piacevolmente con gli amici. I divani si distinguono in varie tipologie appositamente studiate per i vari ambienti, per lo spazio a disposizione e per il numero di persone che frequenta la casa. In un ambiente normale, che dispone di un soggiorno di almeno 25-30 metri quadrati è bene scegliere un divano disposto ad angolo sistemato di fronte al blocco televisione, con un poggiapiedi fisso o mobile e vi sono ditte rinomate quali la Calligaris che propongono divani con penisola di ogni foggia, materiali e tessuti. Se invece si dispone di un soggiorno molto ampio è preferibile creare diversi spazi organizzati con divani per ricevere gli ospiti o destinati al relax con chaise longe che consente la posizione ideale per la lettura o per un riposino veloce. Chi invece dispone di piccoli spazi deve scegliere un divano dalla linea dritta ad uno o due posti per ottimizzare al massimo gli spazi e magari in versione letto per un ospite inatteso o anche una soluzione con piccole librerie o cassettiere poste nel retro dello schienale, per riporre libri, oggetti o soprammobili. Qualunque sia la tipologia giusta per il proprio appartamento, il divano deve avere una struttura solida, preferibilmente in legno o in tubolare metallico piuttosto che in truciolato, con cinghie elastiche di gomma, ed imbottitura in poliuretano o meglio ancora se in frame foam un materiale innovativo più resistente e leggero e soprattutto meno soggetto a deformarsi. I prodotti delle aziende leader del settore che offrono una buona qualità, dai divani Frau alle poltrone Bontempi, per citarne alcuni, offrono tali caratteristiche standard, e la scelta dell’uno o dell’altro dipende soprattutto dal rivestimento. Il rivestimento può essere infatti molto vario, in tessuto, velluto, in pelle o materiali più tecnologici, ognuno dei quali ha i suoi lati positivi e negativi. Tessuti, velluti o Alcantara sono materiali standard, che si adattano ad ogni ambiente, sono facilmente lavabili e se logorati o se si intende rimodernarli, si possono cambiare senza spendere grandi cifre. I divani in pelle, sono molto eleganti e preziosi, alcuni di design ricercato, e pur adattandosi bene ad ambienti moderni, sono l’ideale per l’ufficio o per una casa con persone particolarmente attente in quanto, l’uso quotidiano li logora velocemente. La pelle inoltre si graffia facilmente e necessita di una cura costante e meticolosa. Oggi moltissime sono le aziende che offrono divani di qualità e dall’estetica ricercata in linea con le ultime tendenze firmati da grandi nomi del design ed ai prezzi più vari, ognuna delle quali ha un proprio portale internet sul quale è possibile trovare i modelli, i punti vendita più vicini ed ogni altra informazione tecnica. Su tali portali è possibile scegliere comodamente il divano più adatto alle specifiche esigenze ed anche di acquistarlo direttamente online risparmiando tempo e anche danaro in quanto lo shopping online è tendenzialmente più vantaggioso rispetto a quello di mercato.
Cosa ne pensi di questa Guida?
Apprezzata da:
Come Scegliere Il Divano
Sai Come Scegliere Il Divano? Spiegalo agli utenti!
Loading